In cosa consiste il servizio di Finanza Aziendale

Consita assiste l’imprenditore nel rapporto con l’istituto bancario con assistenza finanziaria documentale e tecnica (probabilità di successo 100%). Realizza, per la tua azienda, preistruttorie di merito creditizio e sai (prima) quanto vali agli occhi dell’interlocutore bancario. Consita si propone come CFO della piccola e media impresa che intende crescere, ma non può ancora permettersi un ottimo direttore finanziario. Consita ti sottopone un preventivo chiaro con costo fisso prestabilito e ti spiega perché è necessario diffidare di chi propone compensi “a percentuale” o la c.d. “success fee”.

Consita ti prende per mano e ti spiega le “logiche finanziarie” calate nel tuo contesto aziendale e diventerai gradualmente il CFO della tua azienda; infatti ogni  imprenditore dovrebbe:
  1. Conoscere le regole e le logiche fondamentali della finanza aziendale;
  2. Saper leggere il proprio bilancio in 5 numeri;
  3. Sapere perché la ”logica finanziaria” e il  “punto di vista finanziario” deve prevalere su quello economico e patrimoniale;
  4. Sapere con quali occhi l’interlocutore bancario “ti guarda il bilancio” e capisce quello che tu non sai;
  5. Sapere che quello che fino a ieri era “cultura d’impresa” oggi è un “vademecum di sopravvivenza”;  tra 36 mesi questa problematica non si porrà più per gli imprenditori che non l’avessero già risolta.
 
Servizi di Finanza Aziendale
 
Cosa offre Consita in ESCLUSIVA
  • Finanziamenti d'impresa
  • Assistenza documentale e tecnica presso l'interlocutore bancario
  • Valutazione strategica dei progetti di investimento
  • Business plan per Start-Up
  • Business plan in funzionamento
 
Ciò che l'imprenditore deve sapere prima di entrare in un istituto bancario.

Consita ti svela ciò che devi sapere sull'analisi della gestione finanziaria della tua azienda (semplici nozioni che ti faranno capire cosa ti sei perso fino ad oggi) 

Come leggere il proprio bilancio aziendale con gli occhi dell'istituto bancario.

Non è più vero che le banche danno il prestito solo a chi offre garanzie patrimoniali; Consita ti svela come le banche leggono il tuo bilancio e cosa guardano 

Ciò che l'imprenditore deve sapere per essere il direttore finanziario della sua azienda senza dover assumere un CFO

Consita ti guida e ti accompagna nella pianificazione, nell'analisi e gestione della finanza aziendale (pochi oggi – in questo paese – ne intuiscono l'importanza strategica “che fa la differenza” tra chi cresce e chi non cresce) 

Come riconoscere il tipo di finanziamento giusto per l'azienda e per il tuo progetto, da quelli sbagliati.

Consita ti spiega che l'interlocutore bancario va affrontato con le idee ben chiare, con le analisi di bilancio già fatte; inoltre ti spiega perché è importante diffidare da chi propone consulenza “a percentuale” o la c.d. “success fee” 

Come essere certi sul bilancio, progetto e prerequisiti, prima di essere scrutati dall'interlocutore bancario?

Consita si propone come il tuo CFO (competente ed efficace) sempre a fianco della tua impresa che per crescere deve distinguersi e apparire – agli occhi dell'interlocutore finanziario – affidabile, organizzato e perfettamente “bancabile” 

Torna alla lista        Stampa